Una grave falla scoperta per Adobe Flash Player: ecco il nuovo aggiornamento

Sicurezza Informatica Commenti disabilitati su Una grave falla scoperta per Adobe Flash Player: ecco il nuovo aggiornamento

 

 

Adobe-Flash-Player-Bug

 

Adobe ha rilasciato un importante aggiornamento di sicurezza per Flash Player atto a risolvere una serie di vulnerabilità.

 

Adobe si è ritrovata ad affrontare un ennesimo bug sul plugin Flash e corre ai ripari: una storia che si ripete per un software tanto utilizzato quanto pieno di vulnerabilità. La casa madre ha rilasciato una “patch di emergenza”: così l’hanno definita i media americani che hanno lanciato la notizia, spiegando che Kaspersky Lab ha individuato una falla di sicurezza critica di Adobe Flash Player, attualmente sfruttata da due exploit zero-day mirati a colpire i dissidenti siriani. Catalogata come CVE-2014-0515, la falla permette agli attaccanti di infettare i Web browser tramite download effettuati da siti corrotti, e poi da qui di installare e utilizzare malware sul Pc dell’utente, all’insaputa di quest’ultimo. 

La nuova falla è stata riscontrata sugli OS: Windows & Mac, mentre per i sistemi Linux non sarebbero arrivate particolari segnalazioni di attacchi collegati alla vulnerabilità.

Le versioni coinvolte sono: le versioni 12.0.0.43 e precedenti di Adobe Flash Player per Windows e Mac, e le versioni 11.2.202.335 e precedenti per Linux.

Gli utenti Windows e Mac dovranno quindi effettuare manualmente l’upgrade all’ultima versione, mentre le versioni in bundle con Google Chrome, Internet Explorer 10 e Internet Explorer 11 verranno aggiornate automaticamente insieme al browser.

Adobe ha anche pianificato la pubblicazione di ulteriori aggiornamenti di sicurezza per Reader e Acrobat, il che completerebbe la diffusione del ciclo di patch.

Adobe ha già rilasciato un aggiornamento, noi consigliamo vivamente di aggiornare il vostro Adobe Flash Player, ecco la pagina di download.

 

 

Pin It

» Sicurezza Informatica » Una grave falla scoperta per...
On 17 settembre 2014
By

« »